Condizioni Generali di Vendita e di utilizzo del sito web

Ultimo aggiornamento 27/04/2022

Sommario

 

Art.1 – Disposizioni Generali

  1. Le seguenti Condizioni Generali di Vendita dei prodotti regolano la vendita dei prodotti sul sito www.roomvibes.it (d’ora in avanti chiamato “RoomVibes” e/o “Sito”).
  2. Il proprietario del sito web Room Vibes è TRNcompany S.r.l.s. (d’ora in avanti chiamato “la Società” e/o “Venditore”), P.iva e C.F. 02332410519, con sede legale ad Arezzo - 52100, alla Via Adda n.15, iscritta al registro delle Imprese di Arezzo-Siena, Nr. 02332410519 del 09/01/2019. Email: [email protected]
  3. La navigazione del Sito e la trasmissione di qualsiasi acquisto, compartano l’accettazione automaticamente delle presenti Condizioni Generali di Vendita dei Prodotti e delle Politiche di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso. Pertanto, si invita a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Vendita prima di procedere a qualsiasi acquisto.
  4. Si prega inoltre di notare che le Condizioni Generali di Vendita sono soggette a modifiche; la Società si ritiene libera di apportare le dovute modifiche alle presenti Condizioni senza preavviso, pertanto, si invita a controllarle e a salvarne o a stamparne una copia prima di effettuare qualsiasi acquisto. Le eventuali modifiche sono opponibili a partire dalla loro pubblicazione in rete e non sono applicabili ai contratti stipulati anteriormente alla pubblicazione stessa.
  5. E’ possibile utilizzare il Sito e quindi accedere a prodotti forniti dallo stesso ed all’acquisto di questi nelle seguenti lingue: Italiano.
  6. TRNcompany S.r.l.s. potrà modificare o sospendere senza preavviso il proprio Sito all’indirizzo www.roomvibes.it
  7. L’Utente si impegna, ad utilizzare il Sito e qualsiasi servizio a questo collegato, dato o informazione, esclusivamente per scopi leciti ed in conformità a tutte le condizioni di utilizzo ovunque specificate dal Venditore.
  8. TRNcompany S.r.l.s. è totalmente esonerata da qualsiasi responsabilità derivante da qualsiasi utilizzazione illecita e/o dalla violazione di qualsiasi normativa applicabile.

 

Art.2 – Definizioni

  1. Si stabilisce nelle presenti Condizioni di Vendita:
    a. “Cliente” si intende il soggetto che acquista i prodotti sul sito www.roomvibes.it
    b. “Utente” si intende il soggetto che naviga nel sito www.roomvibes.it avente diritto di accesso libero e gratuito alle informazioni pubbliche in esso contenute.
    c. “Condizioni generali di Vendita” si intendono i termini che regolano la vendita e l’acquisto dei prodotti tramite il sito web roomvibes.it
    d. “Contratto” si intende il contratto di vendita concluso tra il Venditore e il Cliente avente ad oggetto i prodotti o servizi presenti sul sito web roomvibes.it
    e. “Proposta di Acquisto” si intende la conclusione sul Sito del processo di acquisto da parte del Cliente, che comprende la scelta del/dei prodotto/i interessato/i, la compilazione dei dati di fatturazione e di spedizione, la scelta del metodo di pagamento e la finalizzazione del pagamento, con il relativo accredito sul conto bancario della Società.
    f. “Ordine” si intende l'accettazione da parte del Venditore della Proposta di Acquisto, mediante comunicazione per email al Cliente.
    g. “Prodotto o Prodotti” si intendono tutti gli articoli o servizi pubblicati e venduti attraverso il sito web roomvibes.it.
    h. “Room Vibes o Sito” si intende il sito web roomvibes.it
    i. “Società o Venditore” si intende la TRNcompany S.r.l.s.

 

Art.3 – Oggetto

  1. Ad ogni effetto di legge, l’invio della Proposta di Acquisto da parte del Cliente e la finalizzazione dell’Ordine con il relativo pagamento del corrispettivo richiesto, costituiscono integrale accettazione delle presenti condizioni generali di contratto. Si intenderà comunque che il Cliente abbia accettato le condizioni e le norme in materia d’uso qui indicate, premendo il pulsante “Accetta” sulla compilazione d’ordine informatica.
  2. La TRNcompany S.r.l.s. si ritiene libera di modificare, in tutto o in parte, tali condizioni generali, applicando i nuovi accordi dalla data della loro pubblicazione sul proprio sito Web. In ogni caso tali modifiche non avranno alcun effetto retroattivo sui contratti precedentemente stipulati con i Clienti. Per tutto quanto non contemplato nelle presenti Condizioni Generali di Contratto, la Società fa espresso rinvio alle disposizioni di legge.

 

Art.4 – Conclusione del contratto

  1. Il contratto stipulato tra il Venditore e il Cliente, si ritiene concluso solo con l’accettazione della Proposta di Acquisto da parte del Venditore. Il Venditore si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare o meno la Proposta di Acquisto, previo accertamento sulla disponibilità del prodotto oggetto della Proposta, valutando l’affidabilità dell’ordine e l'idoneità del pagamento, nella considerazione di eventuali frodi.
    In caso di mancata accettazione, il Venditore avviserà tempestivamente il Cliente, mediante l’invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicata dallo stesso o tramite telefono, comunicandone i motivi.
  2. La Proposta di Acquisto si intende "salvo esaurimento scorte". Nel caso in cui l'effettivo Prodotto non fosse più disponibile presso le aziende fornitrici o se lo fosse in tempi più lunghi di quelli indicati, sarà premura del Venditore avvisare tempestivamente il Cliente tramite e-mail o telefonicamente.
    In questo caso il Cliente potrà scegliere se:
       a. Annullare l'Ordine ed essere rimborsato per l’importo eventualmente già versato. Per le condizioni di rimborso si rimanda all'Art. 6, comma 3;
       b. Cambiare il Prodotto;
       c. Attendere ulteriormente l’arrivo della merce consapevole dei tempi ulteriori.
  3. Nel caso in cui il Cliente scelga la soluzione di cui alla lettera a), il rimborso della somma eventualmente già versata verrà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro quindici (15) giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di richiesta rimborso.
    Nel caso in cui il Cliente scelga la soluzione di cui alla lettera b), verrà scelto il Prodotto sostitutivo. Il Venditore si riserva di rimborsare o richiedere la differenza prezzo tra il prodotto oggetto della Proposta di Acquisto con quello sostitutivo.
    Nel caso in cui il Cliente scelga la soluzione di cui alla lettera a), non verrà corrisposto alcun risarcimento danni o indennizzo da parte del Venditore.
  4. Effettuando la Proposta di Acquisto, il Cliente dichiara automaticamente di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali di Vendita e di pagamento qui indicate (anche se gli Ordini son stati effettuati telefonicamente o via email).

 

Art.5 – Condizioni di Utilizzo del Sito Web

  1. L’Utente ha l’obbligo di non adoperare programmi informatici o altri meccanismi automatici o manuali per copiare, manipolare o accedere al Sito web senza l’autorizzazione espressa in forma scritta da parte della Società. L’Utente non può compiere alcuna azione che possa interferire col corretto funzionamento del Sito web.
  2. Le informazioni disponibili sul Sito sono di proprietà della Società oppure sono state a questa concesse in licenza d’uso da terzi. L’Utente si impegna a non copiare, riprodurre, alterare, modificare o divulgare i contenuti del Sito (ad eccezione delle proprie informazioni personali) senza l’autorizzazione espressa in forma scritta della Società.
  3. Fatto presente che la Società, approvato l’uso e il comportamento scorretto ed illecito da parte dell’Utente nei confronti del Sito e della stessa Società, si riserva di far agire le autorità competenti.
  4. In linea con la vigente normativa applicabile, la Società non offre alcuna garanzia circa i rischi di utilizzo del proprio Sito web da parte dell’Utente.
    L’Utente/Cliente dichiara e garantisce di accedere e utilizzare il Sito Web sotto la propria esclusiva responsabilità. Le informazioni relative a prodotti e servizi posti in vendita sul Sito web hanno il solo scopo di riportare le caratteristiche principali dei Prodotti offerti in vendita.
  5. Le descrizioni dei prodotti e le immagini presenti sul sito sono corrispondenti a quanto reso disponibile dai fornitori del Venditore, al Venditore stesso. Le fotografie e i video di presentazione dei Prodotti a corredo delle informazioni descrittive vengono pubblicati sul Sito a titolo descrittivo, tenuto conto del fatto che la qualità delle immagini, compresa una esatta visualizzazione delle varianti colore, può dipendere da software e da strumenti informatici utilizzati dal Cliente al momento della visualizzazione del Sito stesso. Il Venditore non si assume alcuna responsabilità in merito ai problemi causati al cliente dall’utilizzo del Sito e delle tecnologie impiegate, in quanto non dipendenti dalla sua volontà.

 

Art.6 – Procedura di Acquisto

  1. Il Cliente può acquistare solo i Prodotti esposti sul Sito ed usufruire dei servizi offerti sul medesimo.
    Le informazioni tecniche relative alle caratteristiche del Prodotto, sono fedelmente le medesime fornite dalle case produttrici dei beni; le stesse sono riportate nei loro cataloghi cartacei e/o siti web, consultabile al pubblico. Il Venditore si riserva pertanto il diritto di aggiornare le informazioni tecniche dei Prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso. Resta inteso che le immagini a corredo della scheda descrittiva di un Prodotto possono non essere rappresentativa delle sue caratteristiche: il Prodotto ordinato può differire per colore, dimensioni, accessori, ecc. rispetto alla foto.
    La Società non è responsabile per eventuali errori delle schede tecniche, descrittive o delle fotografie, imputabili a inesattezze presenti sul sito o sul catalogo cartaceo della casa produttrice.
  2. La corretta ricezione della Proposta di Acquisto è confermata dal Venditore mediante una risposta automatica inoltrata via email all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente al momento dell'inserimento. Tale messaggio varrà come riepilogo e conferma di avvenuta ricezione della Proposta di Acquisto del Cliente, riportando:
       a. Tutti i dati inseriti dal Cliente (nome, cognome, indirizzo, email etc. etc.);
       b. Data e ora di ricezione della Proposta di Acquisto;
       c. La descrizione del Prodotto o dei Prodotti (caratteristiche, colore, dimensione, prezzo etc. etc.);
       d. Un “Numero Ordine”, da intendersi come numero della Proposta di Acquisto, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il Venditore.
    Il Cliente è tenuto a verificare la correttezza dei propri dati e a comunicare tempestivamente eventuali inesattezza, rispondendo alla stessa email o scrivendo all’indirizzo [email protected] indicando il numero d’ordine.
    Una volta ricevuta una Proposta di Acquisto, il Venditore procederà alla sua verifica per l'accettazione, previo controllo dell'effettiva disponibilità del Prodotto/i acquistato/i e l'idoneità del pagamento. Successivamente il Venditore si riserva di comunicare al Cliente, attraverso l'invio di una email, La Conferma d'Ordine.
  3. Il Cliente potrà effettuare le modifiche alla Proposta di Acquisto (o Ordine) in qualsiasi momento, tenendo in considerazione i punti seguenti:
       a. Se il Cliente decidesse di modificare l'ordine sostituendo il Prodotto acquistato con un altro Prodotto presente sul Sito, il Venditore si riserva di rimborsare o richiedere la differenza prezzo tra il prodotto oggetto della Proposta di Acquisto con quello sostitutivo;
       b. E' sempre possibile modificare i dati di fatturazione o di spedizione compilati dal cliente in fase di compilazione della Proposta di Acquisto, salvo se la fattura è già stata emessa da parte del Venditore e se la spedizione si trova in fase di consegna dove non è consentito modificare l'indirizzo.
  4. Il Cliente potrà annullare la Proposta di Acquisto (o Ordine) in qualsiasi momento, tenendo in considerazione i punti seguenti:
       a. Se il Cliente decidesse di annullare la Proposta di Acqusito entro e non oltre, tre (3) giorni dalla ricezione della Proposta di Acquisto, il Venditore tratterrà il 2% dell'importo dell'ordine per le transazioni eseguite con Carta (Visa/Mastercard/Amenican Express/ecc..), il 4,5% dell'importo dell'ordine per le transazioni eseguite con PayPal e il 0% per le transazioni eseguite con Bonifico Bancario;
       b. Se il Cliente decidesse di annullare la Proposta di Acqusito successivamente al termine di tre (3) giorni dalla ricezione della stessa, il Venditore tratterrà il 10% dell’importo d’ordine, per coprire costi amministrativi, logistici e operativi.
       c. Se il Cliente decidesse di annullare la Proposta di Acquisto a causa dell'esaurimento e quindi della non disponibilità del Prodotto, il Venditore si riserva di rimborsare l'intero importo eventualmente già versato, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto dal Cliente.
    Si precisa che le Proposte di Acqusito vengono lavorate dal Venditore il giorno successivo dell’accredito, da parte del Cliente, sul conto della Società.
    La Società intende risolvere le controversie in forma bonaria, adoperando buon senso nei casi necessari.
  5. Non è invece MAI possibile annullare l'Ordine di un articolo personalizzato o su misura, qualora l'articolo stesso è già stato prodotto o se in corso di produzione dalla casa produttrice. Se il Cliente decidesse comunque di annullare l'Ordine, il Venditore si riserva di trattenere il 100% dell'importo già versato dal Cliente.
  6. La possibilità di Ordini contemporanei da parte di più Clienti e la non comunicazione tempestiva da parte della casa produttrice, potrebbero modificare la disponibilità dei Prodotti e/o il loro prezzo. Per tale ragione, qualora al momento della Proposta di Acquisto si rendesse necessaria una modifica, il Venditore procederà a fare segnalazione al Cliente comunicandogli tutte le modifiche e/o variazioni riguardanti il Prodotto, che varrà quale nuova Proposta di Acquisto.
    Qualora il Cliente non intenda accettare la nuova Proposta di Acquisto in seguito alle modifiche che si sono rese necessarie, la Proposta di Acquisto precedentemente effettuata dal Cliente verrà annullata così come quella nuova, senza che in questa eventualità spetti al Cliente alcun risarcimento danni o indennizzo. In tal caso, il Venditore si riservara di rimborsare l'intero importo eventualmente già versato, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto dal Cliente.
  7. Secondo i nuovi sistemi di fatturazione elettronica, la fattura è prevista solo per i professionisti e le società attraverso l'invio del documento presso il cassetto fiscale del Cliente, con il sistema di interscambio. Il Venditore però riserva, anche per il Cliente privato, un documento di fattura. Tale documento verrà inviato per email direttamente al Cliente privato successivamente all'incasso dell'importo pagato dell'ordine. Inoltre, per tutti i Clienti, verrà inteso come documento valido la Conferma d'Ordine, inviata dal Venditore a seguito di verifica della Proposta di Acquisto del Cliente. Nel caso in cui il cliente effettuasse un ordine come libero professionista o come società, in fase di compilazione dei dati verrà richiesta la p.iva/c.f. e il Codice Destinatario, invece per il Cliente privato basta inserire solo il codice fiscale. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

 

Art.7 – Prezzi di Vendita e Modalità di Pagamento

  1. Il Venditore si riserva il diritto di variare il prezzo dei Prodotti presenti sul Sito in qualsiasi momento. Non verrà invece modificato il prezzo del Prodotto compreso in un Ordine dopo averlo accettato, salvo errori nell’indicazione dello stesso.
  2. Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul sito, salvo laddove sussista un errore palese. In caso di errore il Venditore avviserà il prima possibile l’acquirente consentendo la modifica della Proposta di Acquisto al giusto importo oppure all’annullamento. Non sussisterà ad ogni modo per il Venditore l’obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato.
  3. Tutti i prezzi presenti sul Sito sono da intendersi prezzi al pubblico comprensivi di IVA e non includono le spese di spedizione.
  4. Il pagamento dell'ordine, inerente ai Prodotti ed eventuali servizi, potrà essere effettuato mediante bonifico bancario, carta (Visa, Mastercard o American Express), paypal, con acconto&saldo, a rate con finanziamento rateale Soisy o ogni altro metodo di pagamento reso di volta in volta disponibile nella pagina di completamento dell'ordine.
  5. In caso di pagamento tramite bonifico bancario, la lavorazione dell’ordine avviene solo dopo l'effettivo accredito sul c/c del Venditore dell'importo dovuto. Il bonifico deve essere disposto dal Cliente entro 7 (sette) giorni di calendario dalla data di accettazione dell'Ordine, decorsi i quali la Proposta di Acquisto viene ritenuta automaticamente annullata. La causale del bonifico bancario deve riportare il numero dell'Ordine, indicato nella email di conferma della Proposta di Acquisto, dove verranno indicate anche le coordinate bancarie del Venditore. Le eventuali spese bancarie dovranno essere a carico del cliente.
  6. In caso di pagamento con carta di credito, per ogni Ordine l’addebito sul conto corrente bancario del Cliente avverrà automaticamente al momento della Proposta di Acquisto e l’Ordine sarà considerato efficace solo dopo conferma di pagamento. Si rende certo disponibile il pagamento con carta dei circuiti Visa, Mastercard e American Express ed eventuali altri circuiti.
  7. In caso di pagamento con paypal, per ogni Ordine l’addebito sul conto paypal del Cliente avverrà automaticamente al momento della Proposta di Acquisto e l’Ordine sarà considerato efficace solo dopo conferma di pagamento.
  8. La modalità di pagamento con acconto e saldo è prevista solo per ordini di importo pari o superiore a 3.000€ (tremila). Le procedure di pagamento prevedono entro 7 giorni da calendario l’acconto del 70% sull’importo totale dell’ordine e un saldo del restante 30% a merce pronta dal fornitore, quindi prima della spedizione e della consegna della merce. Questa modalità di pagamento potrà essere richiesta prima di effettuare l'ordine o subito dopo averlo concluso. Entrambi i pagamenti saranno predisposti con bonifico bancario, avente come casuale del bonifico il numero dell’Ordine specificando se acconto/saldo. Le eventuali spese bancarie dovranno essere a carico del cliente.
  9. In caso di pagamento con finanziamento rateale (a rate), al termine della procedura di acquisto, il Cliente verrà indirizzato sulla piattaforma Soisy per finalizzare la richiesta di finanziamento. Durante la compilazione della richiesta, il Cliente potrà scegliere la durata del finanziamento e quindi il numero delle rate, da un minimo di 3 rate fino ad un massimo di 36 rate. Infine verrà richiesta la documentazione necessaria utile a Soisy per valutare la proposta di finanziamento del Cliente. I documenti richiesti al Cliente saranno:
       a. Documento di Identità e Codice fiscale;
       b. Coordinate Bancarie e Iban;
       c. Ultima Busta Paga, se l'ordine è maggiore di 1.000€;
       d. Eventuali altri documenti resi necessari da Soisy.
    Per un esito positivo della richiesta di pagamento rateale è fondamenta per l’acquirente avere i seguenti requisiti:
       a. Reddito regolare e dimostrabile;
       b. Buon merito creditizio ovvero di non aver subito protesti o segnalazioni nelle banche dati creditizie;
       c. Maggiore età e residenza italiana da almeno 3 anni;
       d. Possedere un conto corrente bancario o postale.
    Questa modalità di pagamento rateale sarà a servizio del Cliente per ordine con valore minimo di 100€ e massimo di 15.000€, inoltre sarà riservata esclusivamente per acquirenti privati, esclusivamente residenti nel territorio italiano, e non per chi si profila come azienda o libero professionista (possessore di p.iva).
    Il tasso di interesse sul finanziamento sarà calcolato da Soisy al momento della richiesta del Cliente, che terrà conto della rata e del valore da finanziare.
    Lavorazione dell’ordine avviene solo dopo l’esito positivo della richiesta di finanziamento e l'effettivo accredito sul c/c del Venditore dell'importo dovuto.
  10. Il Venditore provvederà a gestire e a lavorare l'Ordine del Cliente a partire dal giorno successivo al ricevimento del pagamento, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto.

 

Art.8 – Spedizione e Consegna dei Prodotti

  1. La TRNcompany S.r.l.s. avente come obiettivo la massima soddisfazione del Clienti, lavorerà per consegnare i Prodotti acquistati nel più breve tempo possibile.
  2. Il Venditore consegna i prodotti su tutto il territorio italiano.
  3. Le consegne vengono effettuate esclusivamente presso l’indirizzo fornito dal Cliente al momento dell’acquisto.
  4. Il Venditore si avvale di corrieri specializzati, per garantire un servizio sicuro e professionale:
    4.1 Corriere Specializzato FERCAM LOGISTICS & TRANSPORT:
           a. Consegne previste in 3/4gg lavorativo, salvo ritardi accidentali
           b. Ottima cura del trasporto degli imballi
           c. Le consegne vengono effettuate sempre con appuntamento telefonico. Non è previsto il monitoraggio della spedizione
           d. Consegne sempre al piano strada presso l’indirizzo indicato dal Cliente in fase di Ordine
           e.Possibilità di consegna al piano con supplemento. Il cliente si impegna a garantire l’ingombro necessario per il passaggio degli imballi dal portone di ingresso, dal vano scale e/o ascensore e a comunicare eventuali particolarità
           f. Spedizioni sempre assicurate e costo già incluso nel prezzo della spedizione. Nel caso di rottura della merce o parte di essa, il Venditore provvederà a rimborsare o a sostituire l’intero articolo o le parti oggetto di rottura, secondo le direzioni riportate nel seguente punto 14
    4.2 Corriere Specializzato RHENUS:
           a. Consegne previste da 4 a 7 giorni lavorativi, salvo ritardi accidentali
           b. Ottima cura del trasporto degli imballi
           c. Le consegne vengono effettuate sempre con appuntamento telefonico. Non è previsto il monitoraggio della spedizione
           d. Possibilità di consegna al piano con supplemento, effettuata all’abitazione/locale (dal piano terra al decimo piano), solo presso l’indirizzo indicato dal Cliente in fase di Ordine. Il cliente si impegna a garantire l’ingombro necessario per il passaggio degli imballi dal portone di ingresso, dal vano scale e/o ascensore e a comunicare eventuali particolarità
           e. Completata la consegna al piano, il corriere provvederà, a scelta del cliente, a ritirare gli imballi vuoti, lasciando la stanza in ordine e pulita, smaltendo poi gli stessi secondo le normative sulla tutela e il rispetto dell’ambiente. Servizio gratuito senza nessun costo aggiuntivo
           f. Lo stesso corriere effettua servizio di montaggio e smaltimento imballi contestualmente alla consegna della merce. Questo servizio ha un costo aggiuntivo ed è possibile richiederlo parte del Cliente contattando il servizio clienti
           g. Spedizioni sempre assicurate e costo già incluso nel prezzo della spedizione. Nel caso di rottura della merce o parte di essa, il Venditore provvederà a rimborsare o a sostituire l’intero articolo o le parti oggetto di rottura, secondo le direzioni riportate nel seguente punto 14
  5. I corrieri scelti dal Venditore sono garantiti ed affidabili per il trasporto della merce. Il Venditore non è responsabile per gli eventuali danni dal trasporto, pertanto, al Cliente non spetta alcun risarcimento o indennizzo per il disagio subito.
  6. Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate al momento dell’effettuazione dell’ordine. Tali spese sono calcolate secondo il tariffario del corriere scelto, tenendo in considerazione il peso e il volume degli imballi e il luogo di consegna.
  7. Nel caso di assenza del Cliente nel giorno, ora e luogo concordato col vettore (e comunque in caso di mancata reperibilità del Cliente una volta che i prodotti sono stati spediti), la merce verrà depositata nel magazzino locale del corriere e verrà aperto lo stato di giacenza. In base al servizio offerto dal corriere, può essere previsto un secondo passaggio senza che venga aperto lo stato di giacenza. Non appena il servizio clienti di Room Vibes verrà a conoscenza di uno stato di giacenza, contatterà tempestivamente il Cliente al fine di organizzare un nuovo tentativo di consegna.
    Nel caso in cui anche il tentativo di consegna successivo al contatto dell’assistenza clienti vada a vuoto, o nel caso in cui il Cliente non risponda al tentativo di contatto dell’assistenza clienti, la merce verrà rispedita al Venditore e il Cliente verrà avvertito di tale circostanza tramite e-mail.
    Il Cliente prende atto che, trascorsi quindici (15) giorni da quando il pacco viene rispedito al Venditore, il Contratto si intenderà risolto e l'Ordine di acquisto verrà annullato ai sensi dell'art. 1456 del Codice Civile italiano.
    Risolto il Contratto, il Venditore procederà al rimborso dell'importo pagato dal Cliente, detratte le spese della consegna dell'ordine non andata a buon fine, le spese di restituzione dell'ordine al Venditore, le spese di giacenza dell'ordine, le spese amministrative e di gestione dell’ordine pari al 10% del valore dell’ordine.
    La risoluzione del Contratto e l'importo del rimborso verranno comunicati al Cliente via e-mail. L'importo del rimborso verrà accreditato sul medesimo mezzo o soluzione di pagamento utilizzato dal Cliente per l'acquisto, previa verifica dell’integrità del Prodotto.
  8. Si precisa che i costi di giacenza dipendono dal corriere. Tali costi vengono conteggiati a partire dal giorno successivo alla mancata consegna.
  9. Nel caso in cui, prima del decorso del termine quindici (15) giorni, il Cliente chieda di ricevere nuovamente l'Ordine, il Venditore procederà alla nuova consegna, previo addebito, oltre alle nuove spese di spedizione, alle eventuali spese di giacenza.
  10. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per errori nella consegna dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’ordine d’acquisto da parte del Cliente (indirizzo incompleto o errato, numero telefonico errato, ecc).
  11. Il termine stabilito per la consegna è di trenta (30) giorni lavorativi decorrenti dal giorno successivo a quello in cui l'Ordine è stato lavorato.
  12. Si precisa che per alcuni Prodotti potrebbero essere già previsti tempi di consegna superiori ai trenta (30) giorni lavorativi e, in tale caso, il Venditore ne darà tempestiva comunicazione al Cliente, se non già indicato nella scheda del prodotto in fase di acquisto.
  13. Se i tempi di consegna previsti dovessero cadere durante le festività natalizie o durante il periodo estivo di agosto, ai tempi di consegna subiranno delle variazioni così stabilite:
       a. Le consegne sono sospese durante le festività natalizie e generalmente dal 20 dicembre al 2 gennaio
       b. Le consegne sono sospese durante il periodo estivo di agosto e generalmente dal 5 al 31 agosto
  14. Danni da Trasporto
    14.1 Il Cliente, o il destinatario incaricato a riceve la merce, è tenuto obbligatoriamente a verificare:
           a. che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto riportato sul DDT (Documento di Trasporto) presentato dal corriere, che può essere cartaceo o digitale su palmare
           b. che gli imballi (colli) siano perfettamente integri (non bagnati, bucati, piegati, rotti o altro)
    14.2 Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli, dovranno essere immediatamente contestati per iscritto al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura "RISERVA DI CONTROLLO MERCE per ... (indicare il motivo)" sull'apposito documento accompagnatorio che il corriere chiederà di firmare, che può essere sia cartaceo che digitale su palmare elettronico.
    Ad esempio il Cliente potrà scrivere: "RISERVA DI CONTROLLO MERCE per pacco danneggiato" oppure "RISERVA DI CONTROLLO MERCE per mancata consegna di 1 collo".
    14.3 Se il Cliente, o chi ritira la merce, accetta il Prodotto e firma il documento di trasporto senza apporvi le riserve necessarie di cui al punto 14.2 che precede, non potrà in seguito reclamare eventuali ammanchi o danneggiamenti dovuti al trasporto, che saranno a responsabilità del Cliente.
    14.4 Le spedizioni sono assicurate, ma per poterne usufruire il Cliente deve sottostare a quanto espresso nel punto precedente 14.2
    14.5 Le contestazioni così segnalate vanno poi confermate entro cinque (5) giorni lavorativi ai nostri uffici, inviando una email all’indirizzo [email protected] indicando la segnalazione ed inviando, in caso di danneggiamento, le foto del danno.
    Ricevuta l'e-mail del Cliente, il Venditore chiederà al corriere l'apertura di una pratica di danno da trasporto.
    14.6 Secondo i tempi tecnici che richiedono le pratiche in oggetto e una volta riconosciuta la presenza di un danno da trasporto (a insindacabile giudizio da parte del corriere), il Venditore provvederà a risolvere l’inconveniente sostituendo il prodotto o parte di esso, oppure rimborsando l’articolo o le parti danneggiate. Eventuali spese di trasporto saranno a carico del Venditore, salvo casi particolari.
    14.7 Ogni segnalazione pervenuta oltre i termini indicati nel precedente punto 14.5, non saranno prese in considerazione.
    14.8 Per ogni dichiarazione resa, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato in sede di consegna.
  15. La TRNcompany S.r.l.s. opera secondo il rispetto della legge e delle regole vigenti in materia, cercando di informare il Cliente, con i presenti termini e condizioni, rendendo così il rapporto professionale, sereno e duraturo.

 

Art.9 – Diritto di Recesso

  1. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il Cliente ha diritto di recedere l’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni da calendario, ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005, decorrenti dalla data di consegna dei prodotti stessi. Fa piena prova della ricezione la data riportata sulla bolla di consegna.
  2. L’esercizio del diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni e, in particolare, il Prodotto dovrà essere restituito:
       a. Senza evidenti segni di uso che ne diminuiscano il valore e ne impediscano la rivendita: prodotti usati, assemblati e montati non saranno accettati.
       b. Integro, senza evidenti segni di danneggiamento che ne diminuiscano il valore e ne impediscano la rivendita: prodotti danneggiati, ammaccati, rotti non saranno accettati.
       c. Imballato correttamente nella sua confezione originale, in perfetto stato di conservazione (non rovinata, strappata, danneggiata o sporcata) e munito di tutti i suoi eventuali accessori, istruzioni per l’utilizzo, documentazione e allegati. Per limitare danneggiamenti alla confezione originale si raccomanda, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola e di non applicare all'imballo originale nastri adesivi che non siano trasparenti.
  3. Il Cliente che intendesse esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo al Venditore tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo email all’indirizzo [email protected] esponendo la sua intenzione ed indicato il numero dell’Ordine.
  4. Ricevuta la comunicazione di recesso, il Venditore provvederà a inviare email al Cliente indicando le istruzioni di restituzione della merce: si raccomanda quindi, di controllare la propria casella di posta elettronica (eventualmente anche la cartella dello "spam" o "posta indesiderata").
    Il Cliente dovrà impegnarsi a restituire la merce il prima possibile e non oltre quindici (15) giorni da calendario dalla data di comunicazione del recesso.
  5. Le spese di spedizione per la restituzione del reso sono a carico del Cliente. Quest’ultimo potrà scegliere di spedire il prodotto acquistato utilizzando un corriere a sua scelta oppure se preferisce adoperare il corriere del Venditore. In quest’ultimo caso, il Venditore invierà un email con le istruzioni da seguire, allegando l'apposita etichetta da apporre sull’imballaggio. Sempre nel caso in cui il cliente preferisce adoperare il corriere del Venditore, il ritiro della merce verrà fatto solo al piano strada dell’indirizzo indicato, per cui sarà cura del Cliente presentare la merce al portone di ingresso al momento del ritiro. Il Cliente si impegnerà a rendersi disponibile nel rispetto delle istruzioni del Venditore e rispettando il giorno programmato per il ritiro della merce.
    Viene consigliato, nel caso in cui il Cliente scegliesse di adoperare un suo corriere, di includere nella spedizione l’assicurazione per furto, smarrimento e danni da trasporto, in quanto il Cliente è responsabile della merce fin quando non consegnato presso la sede del Venditore, come espresso nel punto seguente 9 lett. b.
  6. Conformemente a quanto disposto dall'art. 57, I comma, Codice del Consumo, solo dopo la ricezione del Prodotto e dopo aver verificato positivamente il rispetto dei termini e delle modalità per l'esercizio del diritto di recesso come specificato al precedente punto 2, e fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale (pari al 30% del valore del prodotto, poiché questo dovrà essere rivenduto come "ricondizionato"), il Venditore procederà, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro quattordici (14) giorni dalla data di arrivo della merce resa, al rimborso delle somme pagate dal Cliente. L'importo del rimborso sarà comunicato via email e accreditato sulla medesima modalità di pagamento utilizzata per l'acquisto. Solo in caso di rimborso con bonifico bancario, il Venditore avrà cura di chiedere al Cliente il codice Iban sulla quale predisporre il rimborso. Nel caso in cui il Cliente scegliesse di rendere il Prodotto utilizzando il corriere del Venditore, le spese di spedizione verranno trattenute sul rimborso.
    E' fatto noto che il Venditore provvederà a trattenere sul rimborso le seguenti percentuali: il 2% dell'importo dell'ordine per le transazioni eseguite in fase di acquisto dal Cliente con Carta (Visa/Mastercard/Amenican Express/ecc..), il 4,5% dell'importo dell'ordine per le transazioni eseguite in fase di acquisto dal Cliente con PayPal e il 0% per le transazioni eseguite in fase di acquisto dal Cliente con Bonifico Bancario.
  7. Ai sensi dell'art. 59, I comma lett. c), d) ed e) del Codice del Consumo, il diritto di recesso è escluso nel caso in cui la vendita abbia ad oggetto Prodotti confezionati su misura o personalizzati o che per loro natura non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
  8. Il recesso dei servizi offerti, come la consegna al piano, il montaggio, lo smaltimento degli imballi, la progettazione di interni, i rilievi architettonici e tutti gli altri servizi a pagamento offerti sul Sito, possono essere recessi solo se questi non sono ancora stati effettuati. Anche in questo caso, Il Cliente che intendesse esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo al Venditore tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo email all’indirizzo [email protected] esponendo la sua intenzione ed indicato il numero dell’Ordine.
  9. Si precisa inoltre che:
       a. Sono esclusi dal Diritto di Recesso, e quindi non sarà possibile restituire, tutti quei Prodotti disegnati e progettati su misura per il Cliente, come librerie, armadi, cucine, soggiorni e altri.
       a. Il diritto di recesso si esercita con riferimento al Prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare il diritto di recesso solamente su parte del Prodotto acquistato.
       b. La spedizione del Prodotto al Venditore, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nella sede dello stesso, è sotto la completa responsabilità del Cliente, il quale sarà tenuto al risarcimento del danno nei confronti del Venditore in caso di sinistro, salve le responsabilità del vettore. Pertanto, in caso di danneggiamento o smarrimento del bene oggetto di restituzione durante il trasporto, il Venditore darà comunicazione al Cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene), per consentire a quest’ultimo di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del trasportatore da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene. Importante quindi è, se il cliente scegliesse il suo corriere, di spedire la merce comprensiva di assicurazione per furto, smarrimento e danni da trasporto. 

 

Art.10 – Garanzia di Conformità sui Prodotti Venduti

  1. Il Cliente è assistito dalla Garanzia Legale di Conformità ex art. 128 e ss. del d.lgs. n. 206/2005.
    Il Venditore è responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti:
       a. entro due (2) anni dalla data della fatturazione o dell’Ordine per i Clienti Privati (consumatori);
       b. entro un (1) anno dalla data della fatturazione o dell’Ordine per i Clienti Professionisti e/o Società.
  2. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due (2) mesi dalla data in cui viene scoperto.
  3. Si ha un difetto di conformità, quando il Prodotto acquistato:
       a. è difforme da quello ordinato dal Cliente;
       b. non corrisponde alle caratteristiche, all'uso e alle qualità normalmente appartenenti a prodotti dello stesso tipo;
       c. non abbia le caratteristiche essenziali che ne consentano il corretto funzionamento;
       d. non sia funzionante o sia costruito con materiali che si deteriorino oltre il normale utilizzo cui il bene è destinato e ne impediscano il funzionamento.
  4. Nel caso in cui si presentasse un difetto di conformità (detto anche difetto di fabbrica), il Cliente dovrà segnalare l’accaduto, secondo i termini dei precedenti punti 1 e 2, inviando una email all’indirizzo [email protected] indicando il numero d’Ordine, esponendo con dettaglio il problema e, nei casi possibili, allegando delle foto.
  5. Ricevuta la comunicazione di difformità. il Venditore prenderà atto di quanto segnalato e farà rapporto alla casa produttrice (produttore/fornitore) del prodotto. Il Produttore dopo aver esaminato la contestazione, secondo le tempistiche necessarie, se questa risulterà approvata, comunicherà la soluzione del problema, che per i maggior dei casi si intende la sostituzione del prodotto o delle parti oggetto del difetto. Il Venditore esporrà quanto comunicato dal Produttore per via email al Cliente, che dovrà attenersi a quanto disposto dal Produttore.
  6. Le spese di sostituzione dei Prodotti, o parti di esso, non sono a carico del Cliente. Se il cliente avesse acquistato oltre al prodotto anche uno o più Servizi tra la spedizione, consegna al piano e il montaggio, questi non sono a carico del Cliente in ambito di sostituzione. Se il Cliente NON avesse acqusitato anche uno o più Servizi tra la spedizione, consegna al piano e il montaggio, e quindi avesse agito commissionando un terzo soggetto (da esso stesso incaricato), tali servizi saranno a carico del Cliente in ambito di sostituzione.
  7. Nel caso in cui il Produttore non accettasse il reclamo del Cliente non ritendo il difetto una difformità, la sostituzione del Prodotto, o parti di esso, verrà effettuata solo a pagamento.
  8. Il Venditore non è responsabile per gli eventuali difetti di conformità, pertanto, al Cliente non spetta alcun risarcimento o indennizzo per il disagio subito.

 

Art.11 – Registrazione Utenti

  1. Nel completare le procedure di registrazione, l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.
  2. Una volta effettuata la registrazione, l’utente riceverà una mail di conferma nella email da lui fornita. La conferma dovrà essere comunicata al massimo entro 48 ore. Trascorso questo periodo, in difetto di conferma, il Venditore sarà liberato da ogni impegno nei confronti dell’utente.
  3. La conferma esonererà in ogni caso il Venditore da ogni responsabilità circa i dati forniti dall’utente. L’ utente si obbliga a informare tempestivamente il Venditore di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.
  4. Qualora poi l’utente comunichi dati non esatti o incompleti ovvero anche nel caso in cui vi sia contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, il Venditore avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.
  5. In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte dell’utente, il Venditore attribuirà allo stesso nome utente ed una password. Quest’ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell’utente ai Servizi ed il solo sistema idoneo ad identificare l’utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.
  6. L’utente si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d’accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.

 

Art.12 – Protezione dei dati Personali

  1. Il Venditore è titolare dei dati personali raccolti al momento della registrazione al Sito, nonché di quelli successivamente comunicati al momento dell'acquisto da parte del Cliente, fatta eccezione per i dati relativi alla procedura di pagamento per i quali si rimanda agli istituti bancari attraverso i quali avviene la transazione.
  2. I dati dell’Utente/Cliente sono trattati conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’apposita sezione contenente l’informativa ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003 e dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679, si rimanda alla Privacy Policy.

 

Art.13 – Responsabilità in caso di Forza Maggiore

  1. In nessun caso il Venditore potrà essere ritenuto responsabile per l'inadempimento a uno qualunque degli obblighi ad essa derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita nell'ipotesi in cui l'inadempimento sia causato da caso fortuito e/o forza maggiore, ivi compresi, a titolo meramente esemplificativo, catastrofi naturali, atti terroristici, malfunzionamenti della rete e/o blackout.

 

Art.14 – Comunicazioni

  1. Ogni comunicazione o contestazione, se non diversamente stabilito, dovrà essere effettuata mediante email all’indirizzo [email protected]
  2. Tutte le comunicazioni al Cliente relative al presente rapporto contrattuale potranno essere effettuate dal Venditore tramite email e/o a mezzo di lettera raccomandata A.R. agli indirizzi comunicati dal Cliente e, in conseguenza, le medesime si considereranno da questi conosciute. Eventuali variazioni degli indirizzi del Cliente non comunicate al Venditore non saranno a questa opponibili.

 

Art.15 – Legge Applicabile, Foro Competente e Risoluzione delle Controversie

  1. Le presenti Condizioni di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano ed interpretate in base ad esso, in particolare, regolate dalle legge del Codice di Consumo - e successive modifiche, e dal dal D. Lgs.  n. 70/2003 - e successive modifiche.
  2. Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale Italiana. In particolare, qualora l’Utente/Cliente rivesta la qualifica di consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile.